Caorle IN GIOCO, 20 e 21 ottobre 2018

Caorle IN GIOCO

Sabato 20 e domenica 21 ottobre 2018, Piazza Vescovado, 30021 Caorle (Venezia)

Caorle in gioco ottobre 2018

Questo evento, organizzato dall’Associazione “I Cavalieri della Tavola Gioconda” ha lo scopo di promuovere la cultura del gioco. Durante tutta la manifestazione potrai provare oltre 200 giochi da tavolo, molti giochi d’abilità, rompicapi e i grandi classici da scacchiera. Troverai giochi per tutte le età: per bambini, per famiglie ma anche per i giocatori più esperti.

Trovi altre informazioni sulla pagina Facebook

Roma Est in Gioco, 13 e 14 ottobre 2018

Roma Est in Gioco

Sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018, presso il Centro Ricreativo Polifunzionale in Via di Torrenova 39a, Roma Est

Roma est in gioco 2018

Roma est in gioco 2018

INGRESSO GRATUITO – ore 09.30-20.00
eventi extra-ludici (o serali) a partire dalle 21.00

Convention dedicata ai giochi da tavolo (g.d.t.) a Roma: con Finale Nazionale di Century 2018(B.I.G.), l’ASTA dei Giochi il sabato sera, tanta ludoteca, autori presenti (Dario Dordoni, Diego Allegrini, Enrico Peduzzi) .. ed altre novita’ ludiche per una 48 ore di divertimento.

Puoi trovare altre informazioni sul sito internet o sulla pagina Facebook

San Donà Fumetto, 13 e 14 ottobre 2018 a San Donà di Piave

San Donà Fumetto

Sabato 13 e domenica 14 ottobre 2018, Via Pralungo, padiglione fieristico “Area EX Papa”, San Donà di Piave, (VE).
Dalle 10.00 alle 19.00

San Donà fumetto 2018

Chi si nasconderà dietro quella maschera?

San Donà Fumetto è un evento creato per coinvolgere tutti gli appassionati di Fumetto, Manga, Gioco, Fantasy, Fantascienza e Cosplay del Triveneto e non solo. Organizzata da Ascom e A.C. Tanagura col patrocinio del comune, la manifestazione si tiene a San Dona’ di Piave, in provincia di Venezia, il secondo weekend di Ottobre.

Gioco di ruolo da tavolo o dal vivo
A Cura di Loggia Irrealisti, Arcana Domine e La Costola dei barbari e Utopia R.

Richiedete qui dimostrazioni di:
-Gioco di Ruolo dal vivo
-Mouseguard
-Dungeons & Dragons
-Fiasco
-Warhammer GDR
-GDR da tavolo vari

Ulterirori informazioni sul sito internet oppure sulla pagina Facebook

Noventa Comics, 30 settembre 2018 a Noventa

Noventa comics

Domenica 30 settembre 2018, “Palatenda” Noventa Vicentina, via dei Martiri 66

Noventa comics 2018

C’è tanta roba e anche GDR

Noventa Comics 4° edizione, trovi tutte le informazioni sulla loro pagina facebook

Aree e programma (in breve)
– Torneo Fifa 18 & Fifa 19
– Stazione gioco libero con le ultime novità di video game
– contest cosplay
– stazione retrogame (area con console del passato a cura di “RetroAccademy)
-Stand Comics (stand gastronomico aperto tutto il giorno con sfiziose sorprese
-Dimostrazione e prova combattimento spade laser
– Area Oriente e tradizione con giochi di altri tempi di abilità e logica in legno & esibizioni di arti legate al mondo dell’oriente
-Esibizione e dimostrazione dei droni
-Workshop Modellismo
– Area dedicata ai Lego

Informazioni dettagliate

Area ComicSoundFra gli ospiti di quest’edizione, saranno presenti la Casa Editrice Festina Lente, la scuola di arti visive Dalí Arts, l’associazione amici de “il vittorioso” e Breganze Comics e ovviamente non mancheranno numerosi artisti del mondo dei fumetti.
Durante la manifestazione, gli autori e speaker della rubrica di Radio Noventa “ComicSound”: un gruppo di esperti ed appassionati del mondo del fumetto, intervisteranno in diretta gli ospiti che presidiano con le loro postazioni l’area fumetto.

ComicSound, la nuova trasmissione di RadioNoventa, è nata con l’intento di parlare di fumetti a tutto tondo. L’idea è di creare uno stimolante dibattito tra soggetti con approcci diversi: tra il mondo della radio (radio Noventa), tra la visione più scolastica con docenti e studenti (Dalì Arts) e un gruppo che riunisce vari appassionati del mondo del fumetto ( Breganze Comics).

Fumettisti presenti

Roberto Salvetti
Luca Salvagno
Federico Dalla Rosa
Luca Debus
Alessandro Gangarella
Silvia Danieli
Athos Careghi
Alice Trentin
Silvia Zancan
Franco Carrara
Daniele Dal Maso
Marco Munaretto
Martina Schena (Becky)
Enrico Trentin (ET)
Alberto Baldisserotto
Michela Mika Fusato
e molti altri …

Area Cosplay

-Contest Cosplay
-Concorso fotografico con la collaborazione di Club fotografico Il Campanile e Bruno Euronics (Vicenza)
Dalle 14.30 alle 17.00 apertura straordinaria di Villa Barbarigo
sede del Comune ed ubicata nel centro storico del paese. La Villa, del XVI secolo in stile Palladiano, presenta al suo interno alcune bellissime sale affrescate che possono diventare un originale e scenografico spazio per i vostri shooting fotografici. Caratteristica anche la scalinata esterna con affaccio sulla piazza del paese.

Area Games

– Torneo di fifa 18 & fifa 19
⁃ A pochi giorni dall’uscita in esclusiva il nuovo fifa 19
⁃ Torneo di hearthstone
⁃ Fai un tuffo nel passato con le nostre postazioni retro game dedicate alle console che hanno fatto la storia
RetroAcademy è un’attività espositiva ricreativa culturale, rivolta ad appassionati e nuove generazioni accompagnandoli in un percorso emozionale che parte dagli anni 70 fino agli anni 90 (e limitrofi), con computers e materiali informatici ed arredamento* relativi al periodo. Tutti i computers, sono originali e corredati da TV o Monitor a tubo catodico (CRT).

– Free game su console next gen (ps4, switch, xboxone) con giochi selezionati dal nostro personale
⁃ Htc vive: prova anche tu la realtà virtuale
⁃ Simulatore di guida: immedesimati nei panni di un pilota professionista e prova a battere tutti i record
-Torneo Yu-Gi-Oh!, Pokémon VGC e Magic
Dimostrazioni gratuite di giochi da tavolo e di ruolo a cura delle associazioni sentiero dei draghi e forgia dei mondi
⁃ Sfida i tuoi amici con giochi di altri tempi completa di diversi giochi di Logica e abilità in legno adatti a tutte le età

Area Oriente e Tradizione

Aree dedicate alla tradizione e al mondo orientale.
Sarà presente uno spazio dedicato alle esibizioni di varie arti marziali e altre pratiche.
Prevista un’area dedicata ai giochi in legno d’altri tempi. Sfida i tuoi amici con giochi di logica e abilità.

GameCom, 17-18 novembre 2018 a Pordenone

GameCom

Sabato 17 e domenica 18 novembre 2018,Viale Treviso, 1, 33170 Pordenone

GameCom 2018

GameCom 2018

Nata come manifestazione “sorella” della milanese Cartoomics e dedicata al mondo dei comics e dell’entertainment, GameCom – Comics, Movies & Games, si presenta ogni anno a novembre al pubblico di Pordenone con tutto il suo grande appeal fatto di spettacoli, eventi, tornei, sfilate, appuntamenti a tema e sorprese tutte da scoprire.

Per avere altre informazioni puoi guardare il sito web e la pagina facebook dell’evento.

Ludica 2018 – 9 settembre a Cappella Maggiore (Treviso)

Ludica 2018

Domenica 9 settembre 2018 presso l’area verde in Via Masarè 14/A a Cappella Maggiore (Vittorio Veneto)

Ludica 2018

Ludica 2018

Giochi da tavolo e di ruolo con la collaborazione della Loggia degli Irrealisti. Puoi trovare altre informazioni e il programma della manifestazione sul sito internet o sulla pagina Facebook.

Lex Arcana – I giardini di Tartaro – Avventura

Avventura per Lex Arcana, edizione 2018

I giardini di Tartaro. Avventura per Lex Arcana basata sul Quickstarter 2018.
Cupi presagi e nefasti auspici non si addensano sui custodes. C’è qualcosa che non va.

Questa avventura utilizza l’ambientazione e i personaggi pregenerati del Quickstarter di Lex Arcana 2018 e può venire utilizzata come seguito per chi volesse continuare a giocare e sognare con questo bellissimo gioco. Qui trovate la recensione.

Lex Arcana Quickstarter Custodes

Custodes unitì!

FabCon, Fabriano 5-9 settembre 2018

FabCon

Da mercoledì 5 a domenica 9 settembre 2018, complesso di San Benedetto, piazza Fabi Altini, 60044 Fabriano (AN)

FabCon Fabriano settembre 2018

FabCon, bella la grafica.

E anche quest’anno torna la FABCON, la convention di giochi di ruolo e da tavolo di Fabriano, con un programma più ricco che mai !

4 giorni di giochi di ruolo e da tavolo, LARP, eventi culturali, seminari di approfondimento e giochi per famiglie.

Trovi tutte le informazioni sulla pagina Facebook della convention.

Ps: l’8 settembre si gioca anche a Lex Arcana

Lex Arcana Quickstarter

Lex Arcana Quickstarter

Come spero tu abbia sentito il 18 settembre 2018 inizierà il kickstarter della nuova edizione di Lex Arcana, il grandissimo gioco di ruolo sull’antica Roma scritto da Leo Colovini, Dario De Toffoli, Marco Maggi e Francesco Nepitello nel 1993!

In preparazione del Kickstarter l’ottima Quality Games, che produrrà il gioco, ha pubblicato una versione semplificata delle nuove regole, al momento solo in inglese, contenente anche dei personaggi pregenerati e un’avventura. La puoi scaricare a questo indirizzo iscrivendovi alla loro mailing list. Trovi molto materiale anche sulla pagina Facebook del gioco. Trovi un’avventura pronta per essere giocata a questo link.

Lex Arcana Quickstarter copertina

Copertina del quickstareter di Lex Arcana

E senza prolungare ancora la tua angosciosa attesa ecco la mia recensione.

Grafica

La prima cosa che mi ha colpito positivamente leggendo il quickstarter è stata la grafica, molto bella, curata e chiara. Bellissime illustrazioni, alcune generate per l’avventura introduttiva, molto facili da leggere i testi e ben separate le regole dalle note sull’ambientazione.

Insomma un gran bel lavoro, molto curato e professionale. Così come lo è il testo in inglese.

Lex Arcana Quickstarter pagina

Ricca di informazioni e chiara da leggere

Ambientazione

Lex Arcana immagina una ambientazione dell’antica Roma storica simile alla nostra ma dove sono realmente presenti gli Dei e dove la magia funziona. In questa realtà parallela l’impero non si è diviso in due ed è sopravvissuto ai barbari anche grazie alla magia e nel XIII secolo dalla sua fondazione (il nostro V secolo) sia ancora vitale e sicuro per i suoi abitanti.

I personaggi fanno parte di una speciale coorte pretoriana (Cohors Ausiliaria Arcana)che ha l’incarico di indagare su quanto di misterioso accade nell’impero (o anche oltre i suoi confini) e di difenderlo da ogni minaccia mondana o sovrannaturale.

 

Regolamento

Sostanzialmente è rimasto lo stesso del gioco originale anche se sono annunciati sviluppi per la nuova versione. Ogni personaggio ha una serie di 6 attributi fisici/mentali (virtues) da cui derivano le sue 6 capacità (peritiae) nel combattimento, nella magia, nelle conoscenze naturalistiche o scientifiche o nelle capacità fisiche e relazionali.

Esistono 5 possibili tipologie di personaggio (Combattente, esploratore, sapiente, augure e diplomatico) che nel quickstarter sono pregenerati. Ogni professione è legata a un nume divino (Marte, Diana, Minerva, Apollo e Mercurio) e ogni personaggio ha una provincia di provenienza.

Per risolvere le situazioni dubbie il Demiurgo (narratore) fissa una difficoltà e chiede al giocatore di tirare il suo valore nella Peritia (oppure Virtus) più adatta. Il giocatore decide come combinare i dadi disponibili (20, 12, 10, 8, 6, 5, 4 e 3), li lancia, somma e se è riuscito a raggiungere o superare la difficoltà ha avuto successo. Meglio riesce il tiro, meglio riesce l’azione.

Una torre lancia dadi di epoca romana

Una torre lancia dadi di epoca romana. Il testo significa “I Piti sono sconfitti, il nemico è distrutto, gioca sicuro”.

Nel caso di confronti o scontri tra personaggi o creature (combattimento) entrambi tirano il valore e chi ha il risultato più alto vince, la differenza indica di quanto.

Esempio

un personaggio trova una porta chiusa e la vuole sfondare a spallate. Il Demiurgo gli dice di usare la sua Peritia De Corpore (fisica) a difficoltà 6. Il giocatore ha un valore di 13. Può quindi lanciare 1 dado 10 facce + un dado a 3 facce, oppure due dadi a 5 facce e uno a 3 facce oppure un dado a 8 facce e uno a 5 facce, basta che il valore massimo coincida con la sua Peritia.

In pratica più dadi ottengono più spesso un valore medio rispetto a pochi dadi (quindi aumentano le possibilità di avere successo a difficoltà medie o basse) ma più difficilmente fanno il massimo dei risultati possibili (quindi riusciranno contro difficoltà alte).

Il giocatore deve scegliere di volta in volta se puntare al successo ma di misura oppure rischiare tirando pochi dadi (o uno solo, se possibile) e sperare in un colpo di fortuna. Infatti se il tiro di dado ha come risultato il massimo possibile si ritirano i dadi e si sommano i risultati dei lanci.

Il combattimento è molto efficace. I due avversari tirano il dado di combattimento (che comprende forza, addestramento e abilità personale), il più alto colpisce l’avversario e il margine di successo indica i dadi di danno che dipendono dall’arma. L’armatura (se presente) riduce i danni.
Uno dei miei sistemi preferiti, mi ricorda quello di Pendragon (che adoro) ma il sistema dei danni è migliore poichè dipende dal margine di successo.

La magia è solo divinatoria e prevede una serie di rituali per conoscere qualche elemento del passato, presente o futuro.

Viene introdotta una nuova regola sulla fatica, che può lentamente abbattere un personaggio anche senza ferite fisiche e viene data qualche anticipazioni sugli sviluppi, tipo il combattimento a mani nude.

 

Avventura

Il quickstarter comprenden un’avventura ambientata in Gallia, ben ideata e strutturata, che comprende praticamente tutte le possibili situazioni (combattimento, diplomazia, investigazione) e che si può completare in 2 o 3 sessioni di gioco.

Molto ricca di mappe, disegni dedicati e spiegazioni per il Demiurgo non solo sull’avventura ma anche sull’ambientazione.

 

Sviluppi

Visto che il regolamento e l’ambientazione di lex Arcana funzionano già bene spero che la nuova edizione del gioco amplifichi le possibilità, ovvero aggiunga nuova classi di personaggi oppure la possibilità di crearsene di proprie.
Sviluppi la parte magica, inserendo diverse tipologie derivanti dalle diverse culture e soprattutto considerando che in questo mondo funziona realmente. Magari potrebbe essere possibile uscire dalla coorte arcana ed esplorare il mondo come mercanti, mercenari o diplomatici.

Lex Arcana kickstarter

Un poca di pubblicità. Ricordatevene!

Sarebbe bello se ci fosse anche una descrizione del resto del mondo, magari in qualche supplemento, visto che emergono sempre più prove dei contatti regolari tra tutte le civiltà del periodo, Cina compresa.

Credo servirebbe qualche regola per gli scontri di massa, visto che storicamente le truppe speciali venivano sempre usate come truppe normali da qualche genio militare.

E cercate di sviluppare come si deve la zona di Aquileia, sesta città dell’impero e crocevia politicio e commerciale! Dannati veneziani.

Insomma vediamo di passare da bellissimo a stupendo, che ci vuole?